Skip to content

Le presenti Condizioni Generali di vendita regolano tutti i contratti stipulati da Agm Ricambi Srl con terzi per la vendita dei propri prodotti. Tali condizioni fanno parte integrante e sostanziale di ogni proposta e conferma d’ordine stipulata da Agm Ricambi Srl. Ogni ordine sarà regolato in base alle condizioni di vendita in vigore alla data dell’ordine stesso.


Condizioni generali

Le Condizioni Generali potranno essere modificate e/o aggiornate da Agm Ricambi Srl, anche in base ad eventuali cambiamenti normativi.

Caratteristiche dei prodotti e documenti descrittivo-illustrativi

Le caratteristiche e/o specifiche tecniche, i colori, le immagini, le informazioni descrittive dei prodotti riportati su qualsiasi supporto incluso il sito web, hanno puro valore indicativo e non sono vincolanti per Agm Ricambi Srl e non potranno in nessun caso essere utilizzate per possibili reclami.

Ordini

Gli ordini saranno evasi secondo la disponibilità del momento; eventuali rimanenze verranno spedite, salvo ordine contrario, appena possibile in porto assegnato od unitamente ad un nuovo ordine.

Il Cliente nell’inviare l’ordine, dichiara di accettare implicitamente le presenti condizioni di vendita.

Prezzi

I prezzi indicati si intendono franco magazzino Agm Ricambi Srl al netto di imposte, imballo, trasporto, assicurazione, eventuali oneri doganali, fiscali e tutto quanto non espressamente menzionato.

Agm Ricambi Srl si riserva la facoltà di apportare variazioni ai prezzi di listino senza preavviso. È premura del Cliente richiedere la versione aggiornata del listino in vigore.

Modalità di pagamento

I pagamenti devono essere effettuati a Agm Ricambi Srl alla scadenza stabilita e per l’importo pattuito. Le condizioni di pagamento devono essere concordate con l’Ufficio vendite. Il ritardo del pagamento delle fatture oltre i termini concordati dà luogo all’immediata decorrenza degli interessi commerciali bancari e comporta la conseguente sospensione delle forniture in corso o future. Il mancato pagamento anche di una sola rata della fattura comporterà la decadenza dal beneficio del termine pur non ricorrendo gli estremi di cui all’art. 1186 cod.civ.

Resi merce

I resi merce devono essere tassativamente autorizzati. Qualsiasi spedizione non autorizzata verrà respinta. È possibile effettuare resi entro e non oltre 20 giorni dalla data fattura, o comunque non oltre i termini previsti dalla Legge. La spedizione dovrà essere effettuata in porto franco, se concordato preventivamente potranno essere accettate spedizioni in porto assegnato ma con addebito sulla successiva fattura. Il DDT di reso dovrà pervenire completo di numero e data del DDT o fattura di acquisto e del numero di rientro assegnatoVi. Tale mancanza sarà motivo di non accettazione del reso.

La merce resa dovrà essere esattamente nello stato di conservazione in cui è pervenuta all’acquirente. Diversamente verrà restituita. A titolo di rimborso per le spese di movimentazione verrà addebitato il 20% del valore con un minimo di euro 20,00 fatti salvi maggiori oneri dell’eventuale ripristino, che saranno conteggiati al costo. La nota di credito, quando dovuta, potrà essere rilasciata entro 12 mesi dalla data reso.

Resi di prodotti difettosi

Si garantisce che il prodotto fornito è esente da vizi ai fini di un uso normale per un periodo di un anno dalla data di spedizione. Entro tale periodo saranno sostituiti tutti i pezzi da Agm Ricambi Srl riconosciuti difettosi per cause dipendenti dal materiale o dalla lavorazione, purché non siano stati modificati. La ns. responsabilità resta in ogni caso limitata strettamente alla sostituzione dei pezzi difettosi, declinando ogni responsabilità per qualunque conseguenza o danno derivante dalla merce fornita, compresa la mano d’opera per operazioni di smontaggio e montaggio e per I’ eventuale acquisto di parti complementari. La garanzia non comprende la manodopera necessaria alla sostituzione dei materiali, trasferte o trasporti. Non è ammesso nessun rimborso per spese accessorie sostenute o per l’immobilizzo del rimorchio o altre spese. Ogni diversa garanzia, anche di legge deve ritenersi esclusa e superata dalle presenti condizioni. L’acquirente rinuncia ad avvalersi del diritto di recesso.

Termini di consegna e spedizione

La merce viaggia a rischio e pericolo del committente anche se spedite in porto franco. Tutte le spedizioni, se non espressamente precisato il mezzo di trasporto, verranno effettuate con il corriere ritenuto più opportuno da Agm Ricambi Srl. Eventuali ritardi nelle consegne non potranno giustificare richieste di rimborso o pagamenti di danni. Eventuali reclami sulla merce saranno accettati solo se presentati entro 8 giorni dal ricevimento. I termini di consegna avranno valore puramente indicativo e eventuali ritardi nella consegna dei Prodotti non potranno comportare in ogni caso alcuna responsabilità o risarcimento di danni in capo a Agm ricambi Srl.

Legge applicabile e foro competente

Il rapporto di compravendita è regolato esclusivamente dalla Legge Italiana, in caso di controversie che non trovassero una soluzione concordata sarà competente il foro di Firenze per le vendite effettuate da Agm Ricambi Srl.

La direzione commerciale di Agm Ricambi Srl si riserva tramite lettera sottoscritta di autorizzare l’uso e la pubblicazione di materiale fotografico di sua proprietà.

Carrello
Torna su